Salta al contenuto
AXA è il primo brand assicurativo al mondo
La protezione è il cuore dell'attività di AXA Italia
AXA Worldwide
Sede Legale e Direzione Generale
Consulta il Press Kit
Le Media Relations AXA Italia
Scopri i Comunicati Stampa del Gruppo AXA Italia
Il futuro è il nostro miglior investimento
Investire nei giovani, sostenere il talento
AXA investe nel futuro
Comunichiamo con chiarezza
Il Valore della Diversità per AXA
L’impegno di AXA in Italia sul fronte dell’educazione
I volumi di AXA dedicati ai temi sociali
Ciclo di seminari annuale di AXA Italia
L'evento istituzionale di AXA in Italia
Le novità di AXA Italia
AXA si avvale di professionisti di valore

AXA riconosciuta per i suoi progressi costanti in materia di Corporate Responsibility

 

Fin dal 2006, AXA ha migliorato il proprio punteggio relativo al Dow Jones Sustainability Index (DJSI). Da 62/100 nel 2006 a 85/100 nel 2016: un importante riconoscimento per le iniziative del Gruppo AXA.

Nel 2016, AXA si posiziona al di sopra del 95% delle aziende del settore, e nettamente al di sopra della media del settore di 50/100. Questo conferma l’inclusione nel DJSI "Mondo" e "Europa".

I Dow Jones Sustainability World Index series sono stati sviluppati in maniera congiunta da RobecoSAM e S & P Dow Jones Indices*. Includono esclusivamente i leader mondiali della sostenibilità. L’obiettivo è di monitorare e classificare le principali società focalizzate sulla sostenibilità nel mondo, in base a una analisi finanziariamente materiale a livello ambientale, sociale e di governance (ESG). Sono riconosciuti a livello mondiale come unico punto di riferimento nel campo della sostenibilità.

Il punteggio di AXA migliora nelle dimensioni “ambientale” e “sociale” del questionario RobecoSAM e resta stabile nella dimensione “economica”.

 

E’ interessare sottolineare che:

  • Principi per l’Assicurazione Responsabile (PSI): essendo tra i membri fondatori di questi principi, AXA ha accolto favorevolmente l’introduzione della sezione "Stakeholder engagement", come richiesto dai PSI, essenziale per una vera integrazione ESG. Oltre agli AXA Group Stakeholder Engagement Principles, AXA ha lanciato, nel 2014, un Stakeholder Advisory Panel per informare e discutere la strategia di AXA.

 

 

  • Strategia fiscale: AXA ha guadagnato 5 punti in questa sezione, il che rispecchia i crescenti sforzi di trasparenza nella pubblicazione della politica fiscale del Gruppo, per esempio l’AXA Tax Policy.

 

  • Ricerca sui rischi: RobecoSAM ha messo in luce le capacità di AXA nella individuazione e formazione sui rischi. Oltre alla solidità delle politiche e della governance in termini di ricerca, sono state premiate la visione e l’anticipazione a lunghissimo termine della Compagnia. Per esempio, AXA ha creato diversi anni fa un Team Rischi emergenti all’interno del risk management di Gruppo.

 

CHRISTIAN THIMANN

AXA Group Head of Strategy, Sustainability & Public Affairs

“Questo punteggio rispecchia il fatto che, a partire dal 2010, il Gruppo AXA ha saputo realizzare progressi significativi in termini di Corporate Responsibility, passando dall’introduzione del concetto nel 2010, alla sua integrazione all’interno della strategia del Gruppo. Nel 2016, per la prima volta, la prestazione DJSI di AXA è stata integrata nel calcolo degli incentivi di lungo termine (Performance Shares)."

 

I progressi delle entità locali di AXA sono ugualmente misurati e incentivati grazie a uno strumento interno che è stato adattato dalla metodologia RobecoSAM. L’integrazione dei fattori ambientali, sociali e di governance di lungo termine viene valorizzata per mezzo di indicatori dettagliati che sono valutati ogni anno da ogni entità locale. Questo processo e i suoi risultati sono descritti nel Rapporto di Attività e di Responsabilità d’Impresa 2015.

 

La performance storica di AXA nel DJSI

 

Oltre al DJSI, AXA figura ugualmente in altri indici quali FTSE4 Good, Euronext Vigeo (World 120, Europe 120, Eurozone 120, France 20, Ethibel Sustainability), MSCI, Oekom, Sustainalytics et Carbon Disclosure Project (CDP).

*RobecoSAM analizza, su base annuale, la prestazione sostenibile di oltre 2000 imprese, coprendo in questo modo gli indici principali. Questa valutazione annuale è basata su un questionario con aggiunta di una grande quantità di documenti illustrativi e di fonti pubbliche. Il questionario è composto da 100 domande sulle dimensioni economiche, ambientali e sociali. Questi risultati alimentano il Dow Jones Sustainability Index (DJSI) e le esigenze d’investimento di RobecoSAM. La possibilità di essere inclusi nel DJSI rappresenta anche un forte incentivo per le imprese per perseguire il confronto tra pari e migliorare la propria performance sostenibile.

 

Per saperne di più: https://www.axa.com/en/about-us/strategy-commitments

Per saperne di più sulla strategia di AXA Italia: corporate.axa.it/cr e cr.axa.it

https://www.axa.com/en/newsroom/publications/2015-activity-and-corporate-responsibility-report

 

See also