Salta al contenuto
AXA è il primo brand assicurativo al mondo
La protezione è il cuore dell'attività di AXA Italia
AXA Worldwide
Sede Legale e Direzione Generale
Le campagne pubblicitarie di AXA Italia
Consulta il Press Kit
Le Media Relations AXA Italia
Scopri i Comunicati Stampa del Gruppo AXA Italia
Il futuro è il nostro miglior investimento
Investire nei giovani, sostenere il talento
AXA investe nel futuro
Comunichiamo con chiarezza
Il Valore della Diversità per AXA
L’impegno di AXA in Italia sul fronte dell’educazione
I volumi di AXA dedicati ai temi sociali
Ciclo di seminari annuale di AXA Italia
L'evento istituzionale di AXA in Italia
Le novità di AXA Italia
AXA si avvale di professionisti di valore

Scopri i risultati di AXA Italia

 

Il Gruppo AXA

Con 165.000 dipendenti e 107 milioni di clienti in 64 Paesi, un giro d’affari pari a 100 miliardi di euro e un risultato operativo di 5,7 miliardi nel 2016, il Gruppo AXA è tra i leader mondiali nel settore della protezione ed offre soluzioni assicurative e finanziarie specializzate nei settori Vita (L&S), Danni (P&C), e Asset Management.

Per il nono anno consecutivo inoltre è il primo brand assicurativo al mondo secondo la classifica Interbrand 2017.

 

axa-primo-brand-assicurativo

 

AXA è presente in Italia in una logica multi-distributiva, attraverso il Gruppo AXA Italia (di cui fanno parte AXA Assicurazioni, AXA MPS e Quadra Assicurazioni). 

 

Scarica la brochure istituzionale

 

Il Gruppo AXA Italia

 

AXA Assicurazioni:

AXA Assicurazioni opera capillarmente sul territorio nazionale tramite una rete composta da circa 650 agenzie. Distribuisce attraverso il canale agenziale prodotti assicurativi dedicati alla persona, alla famiglia e all’impresa; fornisce le soluzioni più adeguate per ogni esigenza di protezione del patrimonio e dei beni accompagnando i clienti in ogni fase della loro vita. Attraverso il suo servizio di consulenza personalizzata volto alla protezione completa, propone forme innovative di previdenza, di risparmio e di investimento.

 

AXA MPS:

la Joint Venture AXA MPS nata nell’ottobre 2007 dalla partnership strategica di lungo periodo tra AXA e Banca Monte dei Paschi di Siena, è protagonista del mercato italiano della protezione in banca nel ramo Vita, Danni e nel Business Previdenziale e player di riferimento nel risparmio assicurativo.

 

La Joint Venture opera attraverso le società: AXA MPS Assicurazioni Vita, che offre soluzioni innovative e vantaggiose a qualsiasi esigenza previdenziale ed assicurativa, di risparmio e di investimento, AXA MPS Assicurazioni Danni, specializzata nei rami Danni e AXA MPS Financial DAC, compagnia di assicurazioni sulla vita di diritto irlandese, specializzata nei prodotti assicurativi del tipo unit e index linked.

 

Quadra Assicurazioni e Quadra Assicurazioni Vita

Quadra Assicurazioni e Quadra Assicurazioni Vita sono le nuove Compagnie del Gruppo AXA Italia, che mettono a disposizione di partner, bancari e non, l’expertise e il collaudato modello di business di AXA, con soluzioni dedicate alla Persona, alla Famiglia e alle Aziende.

 

Le compagnie di AXA in Italia

AXA è inoltre presente in Italia attraverso la compagnia diretta Quixae le compagnie specializzate AXA Art (protezione patrimonio artistico-culturale pubblico e privato), AXA Corporate Solutions (grandi aziende e gruppi) e AXA Assistance (servizi di assistenza nei vari settori).

Si segnalano inoltre le società AXA IM (asset management), AXA Tech (specializzata nei servizi di gestione delle infrastrutture IT e telecomunicazioni) AXA MATRIX Risk Consultants (loss prevention) e AXA RE IM (gestioni immobiliari).

 

I risultati di AXA Italia

 

 

Nel 2016 i premi complessivi ammontano a 6,3 miliardi di euro e i ricavi lordi sono pari a 5,0 miliardi di euro:

  • 1,6 miliardi di euro nel Danni, con volumi sostenuti di nuovi prodotti, a dimostrazione della resilienza del portafoglio alla tendenza di contrazione del mercato
  • 3,4 miliardi di euro nel Vita, con una raccolta focalizzata su prodotti di protezione e a basso consumo di capitale (“capital light”)

Questa performance dimostra la posizione centrale del mercato italiano nella raccolta assicurativa globale di AXA, con un’incidenza del 6% sul Vita e del 4% sul Danni

Per quanto riguarda il segmento Danni, la qualità del portafoglio è stata preservata tramite la selettività dei rischi: nonostante un’intensa pressione competitiva, il combined ratio si attesta al 94,7%

In un contesto di bassi tassi di interesse, e di volatilità dei mercati finanziari, l’utile netto consolidato ammonta a 243 milioni di euro

 

Fonte: Dati IFRS pubblicati dal Gruppo AXA

 

 

RELAZIONE SULLA SOLVIBILITA’ E CONDIZIONE FINANZIARIA 2016

Solvency and Financial Condition Report (SFCR) 2016

 

Negli ultimi anni, l’Unione Europea ha sviluppato una nuova regolamentazione per le imprese di assicurazione che è entrata in vigore il 1° gennaio 2016, a seguito dell’adozione della Direttiva 2009/138/CE comunemente conosciuta come “Solvency II”.

Per quanto riguarda l’informativa al pubblico, è previsto l’obbligo a carico delle imprese di pubblicare una relazione annuale sulla propria solvibilità e condizione finanziaria (Solvency and Financial Condition Report, SFCR) nella quale esse forniscono dettagliate informazioni sull’attività svolta ed i relativi  risultati, sul sistema di governance, sul proprio profilo di rischio, sui sistemi di valutazione di attività e passività e sul modello adottato per la gestione del capitale.

 

 

 

[1] Quixa è il brand commerciale della filiale italiana di AXA Global Direct Seguros y Reaseguros

See also